Rilassamento psicosomatico Parma Ilaria Civa Delfonte

Un aspetto molto importante per ogni individuo è dato dal desiderio di migliorare la qualità della propria vita, e raggiungere un ottimale livello di “benessere”. Come sappiamo la qualità della vita è determinata da un insieme di fattori, che se non trascurati, ci permettono di vivere meglio, tra questi particolarmente importanti sono a livello fisico: un’alimentazione sana e variata, un buon equilibrio del ritmo sonno-veglia e lo svolgimento di attività fisica, ma altrettanto importante è la qualità delle nostre relazioni interpersonali, quindi la cura del rapporto con le persone con cui si interagisce.

Lo squilibrio o la poca cura di questi fattori col tempo portano a quello che comunemente viene chiamato stato di “stress” o meglio “distress” stress negativo. Acquisire tecniche o strategie per il controllo dello stress e dei pensieri negativi che “avvelenano” il corpo e la mente può rappresentare un aspetto utile sia da un punto di vista fisiologico che mentale. Il rilassamento psicosomatico è appunto una tecnica attraverso la quale è possibile allentare le tensioni, attenuare lo stato ansioso e raggiungere un profondo stato di serenità. In tal modo si recuperano le energie psico-fisiche e si favorisce la normalizzazione delle funzioni dei principali organi.
 

Corpo e psiche, tecniche di rilassamento psicosomatico Parma

Le tecniche di rilassamento, oltre che per l’efficacia sintomatica di alleviamento dello stress, sono utili strumenti per entrare in contatto con le sensazioni corporee che agiscono come segnali dello stato emotivo. Favoriscono la presa di distanza dalle situazioni stressogene, facilitando il cambiamento di prospettiva e la risoggettivazione del problema, attivando un percorso di apprendimento per individuare quali aree somatiche si attivano, in che modo e quali percezioni e sensazioni le segnalano.

La specificità e l’efficacia del modello somatologico si sperimenta nell’acquisizione di un protocollo di rilevazione e intervento attraverso i “relais somatici dello stress”. Si introduce il funzionamento delle catene muscolari ascendenti e discendenti e i test specifici per i diversi distretti e tessuti corporei, i principali test posturali e la valutazione di debolezze e blocchi muscolari, apprendendo e sperimentando test di rilevazione e tecniche di alleviamento delle tensioni. Le tecniche di rilassamento diventano uno strumento per dialogare con il sistema corpo-mente, per migliorare la qualità di vita e prevenire le cronicizzazioni.
 

Stress mentale e tensioni muscolari, tecniche di rilassamento psicosomatico Parma

Le connessioni tra anima (intesa come insieme di pensieri, emozioni, sentimenti) e corpo fisico sono da sempre oggetto di indagine da parte dell’uomo: se per l’Occidente si tratta di una ricerca abbastanza recente, sviluppatasi nell’ultimo secolo, le tradizioni orientali pongono la questione al centro di ogni disciplina, integrando i due ambiti in modo diverso a seconda delle finalità e del contesto, ma sempre affermando l’origine psichica di ogni manifestazione concreta. In quest’ottica si muove la psicomotricità, un metodo efficace per favorire il benessere psicosomatico integrale che lavora sulle corrispondenze tra anatomia e funzioni psichiche. Un accumulo di stress dovuto alla frenesia lavorativa o ad un cambiamento di vita, ad esempio, può comportare un incremento della tensione muscolare generale o localizzata, dando il via a processi di somatizzazione più o meno accentuati. Per prevenire e migliorare questi disagi, le tecniche psicomotorie stimolano sia il corpo che la mente, attivando una serie di azioni mirate che coinvolgono entrambi le facoltà.

 

Percorsi mirati per il benessere di mente e corpo

La Dottoressa Ilaria Civa Delfonte propone percorsi di psicomotricità finalizzati al rilassamento psicosomatico a Parma presso il suo studio professionale. Qui è possibile partecipare ad incontri individuali o di gruppo guidati dalla psicomotricista che suggerisce diverse attività a seconda delle necessità di ognuno: tecniche di rilassamento, esercizi mirati per la respirazione e il movimento, azioni di espressione corporea e di autopercezione sono alcune delle attività utili a ritrovare equilibrio e benessere, favorendo un miglioramento delle funzioni vitali, dell’umore e dell’approccio relazionale. Se da una parte, infatti, un malessere fisico può impedire un sereno svolgimento delle attività quotidiane, provocando frustrazione e nervosismo, d’altro canto un disequilibrio a livello psicologico può avere ripercussioni anche gravi sull’organismo.